Presentazione L. da Vinci

Istituto comprensivo 02 L’Istituto Comprensivo Bolzano III comprende due edifici ai lati dello stesso cortile, situati tra viale Trieste e via Napoli: la Scuola Primaria “Don Milani” e la Scuola Secondaria di Primo grado “Leonardo da Vinci”. L’Istituto intende rispondere ai bisogni delle famiglie attraverso l’offerta di un servizio differenziato e di qualità. Il progetto elaborato dall’Istituto intende guidare l’alunno alla costruzione della propria identità, attraverso le scelte educative, organizzative, didattiche ed è finalizzato all’assunzione di responsabilità verso di sé e verso gli altri, educando alla socialità. Un percorso di potenziamento in lingua tedesca di 9 ore arricchisce l’offerta formativa, attraverso la metodologia CLIL, per affrontare tematiche inerenti l’educazione alla cittadinanza attiva e la conoscenza dell’ambiente, partendo dal contesto locale per arrivare al globale. L’offerta di un’ampia scelta di laboratori in orario pomeridiano, all’interno del progetto “Pomeriggi Attivi” permette una scelta di flessibilità del percorso formativo dell’alunno, in un’ottica di didattica orientante. Le attività extradisciplinari-laboratoriali sono scelte dal Collegio dei Docenti come rinforzo, approfondimento e completamento dei curricoli dei seguenti ambiti: linguistico con laboratori in L2 e in L3, motorio, espressivo/creativo/manuale, tecnologico-informatico. Si affiancano inoltre le attività riconosciute svolte in collaborazione con agenzie sportive accreditate, scuola di Musica VivaldiCanale scuola. Le postazioni per gli alunni della Leonardo da Vinci I laboratori consentono la formazione di classi aperte di piccoli gruppi di alunni formate con il criterio dell’interesse, in cui si attua la didattica per progetti e nei quali è possibile diversificare e individualizzare l’apprendimento. L’attenzione a creare un’atmosfera di classe che favorisca ed aiuti il processo di sostegno all’autostima propria di tutte le classi della scuola è stata riconfermata come elemento sostanziale per promuovere progetti ed esperienze da attivare nella prassi quotidiana. Questo costituisce l’impegno fondamentale sul quale si basa la collaborazione, il confronto e la valutazione con le famiglie e il territorio. In sintesi la nostra scuola promuove:

  • il plurilinguismo, attraverso l’attivazione, accanto all’indirizzo tradizionale, dell’indirizzo con potenziamento linguistico in L2 di 9 ore e le attività di compresenza e consolidamento in L3, per mezzo dell’insegnamento curriculare, i soggiorni studio, i laboratori, la preparazione alle certificazioni linguistiche internazionali
  • la competenza digitale, attraverso l’utilizzo delle aule di informatiche, la didattica multimediale, i laboratori dedicati, la compresenza degli insegnanti di matematica e tecnologia in prima media e la compresenza degli insegnanti di geografia e tecnologia nella classe seconda
  • la didattica laboratoriale, attraverso l’integrazione con progetti interdisciplinari in orario mattutino e con i pomeriggi attivi, che offrono agli alunni la possibilità di crearsi un percorso formativo personalizzato, scegliendo tra diverse proposte.
Tutte le classi seguono lo stesso tipo di organizzazione oraria e didattica: dal lunedì al giovedì —————————————————————————> ore 7:45-13:30 il venerdì ——————————————————————————————> ore 7:45-13:05 laboratorio opzionale obbligatorio (18 incontri di 2 unità orarie) ——————–> ore 14:30-16:10  ]]>