Obiettivi minimi educazione motoria

Obiettivi minimi di scienze motorie   Classi prime

OBIETTIVI COMPETENZE
1) Padronanza del corpo, percezione sensoriale, espressività :
  • ascoltare e riconoscere le fasi della respirazione
  • rilevare i battiti cardiaci al minuto in condizione di riposo e sotto sforzo
  • riconoscere e utilizzare la destra e la sinistra
  • riconoscere ed utilizzare l’emisoma dominante
  • utilizzare i concetti di orario ed antiorario
  • riconoscere e rispettare il proprio spazio di azione nel lavoro di gruppo
  • deambulare di passo e di corsa a ritmo comandato
  • controllare gli spazi e gli oggetti utilizzando la visione periferica
  • rappresentare con il proprio corpo atteggiamenti ed azioni
2) Coordinazione degli schemi motori, equilibri, orientamento:
  • mantenere per qualche minuto un ritmo di corsa lenta e costante
  • eseguire una corsa veloce sulla distanza di circa m 60 in linea retta
  • eseguire un salto in lungo con alcuni passi di rincorsa e battuta in zona libera
  • lanciare la palla medica da kg. 1, a due mani, in avanti e indietro
  • correre superando in successione alcuni piccoli ostacoli
  • spostarsi nello spazio predisposto mantenendo una distanza dai compagni equivalente alle braccia aperte (spazio personale e di sicurezza)
  • muoversi di corsa nello spazio predisposto per ritrovarsi poi nella zona precedentemente assegnata dopo ogni segnale sonoro o visivo
  • muoversi e cambiare zona a seconda delle indicazioni
  • eseguire le principali andature coordinando globalmente l’azione delle braccia
  • correre a slalom, passare sopra una panca, superare un ostacolo sopra e sotto, strisciare in un tunnel, rotolare, arrampicarsi sulla spalliera.
  • eseguire la capovolta avanti assistita su piano inclinato
  • saltare la funicella con l’avanzamento di un piede
  • eseguire una semplice traslocazione alla trave
   
3) Gioco, gioco- sport: aspetti cognitivi e relazionali
  • rispettare le consegne
  • accettare le proposte di gioco e riconoscerne l’obiettivo
  • collaborare per il raggiungimento di uno scopo comune
  • lavorare in coppia, piccolo gruppo
  • conoscere e saper giocare alcuni giochi tradizionali e codificati
  • partecipare ad un gioco o lavoro rispettando i compagni, gli avversari, le regole e i ruoli
  • ascoltare gli altri, parlare a turno e accettare le idee e le proposte altrui
 
4) Corretti stili di vita: sicurezza, prevenzione, primo soccorso e salute  
  • riconoscere i momenti adatti per mangiare e bere quando è previsto un impegno motorio
  • prepararsi con indumenti adatti alla lezione in palestra ed all’aperto
  • utilizzare i piccoli attrezzi in modo da non compromettere l’incolumità propria e dei compagni
  • rispettare le norme di sicurezza nei vari ambienti
  • aiutare i compagni nel momento del bisogno
 
  classi seconde
1) Padronanza del corpo, percezione sensoriale, espressività :
  • idem come per la classe prima +
  • utilizzare un attrezzo in forma globale, cercando i diversi movimenti che l’oggetto permette di realizzare
  • cambiare posizione del corpo e dei suoi segmenti lungo assi e piani a imitazione ed a indicazioni
  • adattarsi ai modelli di movimento del gruppo ed a una cadenza temporale
  • esercizi semplici di allungamento muscolare e mobilità articolare
  • compilare la propria scheda di valutazione di test motori
2) Coordinazione degli schemi motori, equilibri, orientamento:
  • idem come per la classe prima
  • mantenere un ritmo di corsa lenta e costante per 5 minuti
  • eseguire una corsa veloce sulla distanza di m. 80
  • eseguire un salto in lungo con una rincorsa di 7/8 passi
  • effettuare un salto in alto superando l’altezza di cm. 80
  • lanciare la palla medica da kg. 2 a due mani in avanti e in dietro
  • correre superando in successione 6 ostacoli di 25cm
  • eseguire cambi di posizione del corpo e dei suoi segmenti lungo assi e piani
  • correre in coppia mantenendo inalterata la distanza fra le due persone
  • saltare con la funicella a piedi pari
  • palleggiare a terra alternativamente con la destra e la sinistra da fermi
  • ricevere la palla lanciata da un compagno
  • lanciare una palla a due mani al compagno da fermi ed in movimento
  • palleggiare a una mano a ritmo comandato
  • tirare a canestro o in porta da fermi ed in movimento
  • passare la palla da fermi ad un compagno in movimento
  • saper utilizzare, in forma semplice, le tecniche base dei principali giochi sportivi
3) Gioco, gioco- sport: aspetti cognitivi e relazionali
  • idem come classi prime +
  • saper formare una squadra
  • partecipare ad un gioco o lavoro rispettando i compagni, gli avversari, le regole
  • conoscere e saper giocare i giochi sportivi praticati a scuola
  • assumere e mantenere il ruolo assegnato
  • riportare onestamente i risultati
  • prendere la responsabilità dei propri comportamenti senza dare la colpa agli altri
4) Corretti stili di vita:sicurezza, prevenzione, primo soccorso e salute  
  • idem come classi prime +
  • mettere in atto semplici interventi in caso di infortunio
   
  Classi terze
1) Padronanza del corpo, percezione sensoriale, espressività :
  • idem come classi prime e seconde +
  • conoscere il valore della fase di riscaldamento e saper proporre alcuni esercizi
  • comprendere e decodificare i gesti comunicati dall’insegnante quando arbitra
  • eseguire alcune andature semplici su base musicale
2) Coordinazione degli schemi motori, equilibri, orientamento:
  • idem come classi prime e seconde +
  • tirare a canestro o in porta da fermi ed in movimento
  • passare la palla da fermi ad un compagno in movimento
  • colpire con la mazza la pallina ferma
  • eseguire una traslocazione alla trave in avanti ed in dietro con assistenza
  • effettuare un passaggio al plinto con l’appoggio delle ginocchia
  • atterrare a piedi pari in modo elastico
  • effettuare una battuta della palla dal basso
  • salire il quadro con tecnica semplice
 
3) Gioco, gioco- sport: aspetti cognitivi e relazionali
  • idem come classi prime e seconde +
  • arbitrare i compagni, applicando le principali regole dei giochi sportivi scolastici
 
4) Corretti stili di vita: sicurezza, prevenzione, primo soccorso e salute
  • idem come classi prime e seconde +
  • conoscere le principali regole di alimentazione
 
]]>